5 Trucchi Per Scegliere La Migliore Compagnia Assicurativa

Di questi tempi siamo un pò tutti alla ricerca del risparmio, specialmente sui quei beni e servizi di prima necessità o che sono obbligatori per legge. Fra tutti, l’assicurazione auto. Per cercare la migliore polizza disponibile, oggi possiamo affidarci ai vari comparatori assicurativi presenti online: prima, tuttavia, vi sono alcune regole da seguire che possono aiutarci a scegliere la compagnia più adatta alle nostre esigenze.

1.Utilizzate Regolarmente I Comparatori, Perchè le tariffe cambiano continuamente

Inutile girarci intorno: il concetto di polizza più conveniente in assoluto non esiste! Certamente, esiste quella più vantaggiosa per il vostro profilo di automobilista. Il premio può variare sensibilmente da una Compagnia all’altra, di anno in anno. Le compagnie assicurative inoltre variano i propri prezzi almeno una volta all’anno: per risparmiare è quindi importante evitare di rinnovare la polizza senza prima confrontare i preventivi offerti dalle varie compagnie.

2. Libretto e Attestato di Rischio Sempre a Portata di Mano

Una volta scelto il comparatore, compilare il preventivo è un’operazione davvero semplice e veloce: basterà inserire i vostri dati personali, i dati del veicolo e quelli relativi alla vostra “carriera” assicurativa. Tuttavia, per compilare il questionario nel mondo più accurato e veloce, vi consiglio di tenere a portata di mano il libretto di circolazione e l’attestato di rischio. Visto la loro importanza per ottenere il preventivo più veloce e conveniente possibile, cercate di prestare attenzione all’inserimento dei seguenti dati:

  • numero di targa, perché la corretta compilazione accelererà notevolmente il calcolo dei preventivi;
  • numero di sinistri in cui siete stati coinvolti negli ultimi 5 anni.

3. Classe di Merito: Inserite Sempre Quella “Universale” di Assegnazione

Uno dei dati che influisce maggiormente sul prezzo della polizza è il livello della Classe di Merito. Per ottenere un preventivo corretto, sarà importante indicare sempre la Classe di merito Universale (sigla CU nell’attestato di rischio). Nello specifico:

  • se non avete fatto incidenti nell’ultimo anno, la CU è data dalla vostra classe di appartenenza meno una classe (es. dalla classe 7 passi alla classe 6);
  • se invece siete stati coinvolti in sinistri con colpa nell’ultimo anno, per conoscere la vostra CU dovrete aggiungere 2 classi alla quella attuale di appartenenza (es. dalla classe 7 passerete alla classe 9).

4. Sfruttare La Legge Bersani

Il Decreto Bersani permette a chi deve assicurare un nuovo veicolo di usufruire di una classe di merito inferiore a quella standard (14) ed ottenere così una polizza più vantaggiosa. Grazie a questo decreto, quando si acquista un veicolo nuovo o usato si può usufruire della classe di merito di un altro della medesima categoria, sia che sia di vostra proprietà o di proprietà di un familiare convivente. Facciamo degli esempi pratici:

  • (Acquisto prima auto): Luigi acquista la sua prima auto usata e usufruisce della classe di merito dell’auto di sua moglie, che è in classe 2.
  • (Acquisto seconda auto): Luigi acquista la sua seconda auto nuova e usufruisce della classe di merito della sua prima auto, che è in classe 2.

5. Attenti Alle Garanzie Accessorie

Spesso si è costretti a pagare spese impreviste per danni che l’RC Auto tradizionale non copre! Per una migliore tutela, scegliete con attenzione le garanzie accessorie. Con una spesa aggiuntiva (a volte piccola), potrete estendere la vostra copertura assicurativa e stare più tranquilli. In particolare, vi consigli di includere nella polizza le seguenti garanzie accessorie:

  • Infortuni al conducente, che copre i danni fisici subiti dal guidatore in caso di sinistro (con o senza colpa);
  • Assistenza stradale, che offre assistenza al guidatore in caso di incidente o di guasto del veicolo.

fonte: Facile.it

Articoli Correlati

1 Comment on "5 Trucchi Per Scegliere La Migliore Compagnia Assicurativa"

  1. Salvatore Russo | 14 novembre 2014 at 21:08 | Rispondi

    Come trovare una assicurazione auto? Positiva ? Grazie a buon rendere. Comunque il programma è molto positivo,.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*