Assicurazioni Auto: In Arrivo Nuovo Decreto

A breve, il governo Letta renderà note alcune importanti novità sul mondo delle assicurazioni auto che entreranno in vigore, presumibilmente, entro la fine del mese di Ottobre. Lo scopo di questa ennesima “mini-riforma” del settore è quello di rendere i prezzi delle polizze auto un pò più convenienti, venendo dunque incontro alla gravissima crisi di settore e ai tantissimi di italiani che non sono riusciti a rinnovare le proprie polizze a causa dell’evidente difficoltà a far fronte al pagamento del premio assicurativi.

assicurazioni autoSecondo il sottosegretario allo Sviluppo Economico, Simona Vicari, “il nuovo decreto riuscirà a parificare le tariffe assicurative tra nord e sud, verificare l’attuazione delle norme sui plurimandatari e nel complesso intervenire sul panorama delle assicurazioni, specialmente quelle auto”. Quindi, secondo lei, il nuovo provvedimento dovrebbe spingere le compagnie assicurative a dotarsi di tutte quelle soluzioni tecnologiche che consentiranno una velocizzazione dei tempi burocratici e ad un conseguente abbassamento delle tariffe, in linea con quanto applicato negli altri paesi dell’Unione Europea.Tra le varie novità introdotte dal decreto spicca l’apertura del comparto a compagnie plurimandatarie (incentivando in tal modo la competitività tra i vari prodotti assicurativi e garantendo, attraverso una maggiore scelta in capo ai consumatori, una pressione al ribasso nelle tariffe), e l’introduzione di nuove linee guida che dovrebbero rendere i contratti assicurativi più chiari e trasparenti, in modo che tutti i risparmiatori possano essere più consapevoli dei contratti che stanno stipulando e delle condizioni contrattuali previste. Obiettivo finale sembra sempre essere quello legato all’abbassamento dei prezzi delle polizze.

Beh…speriamo tanto che sia così! Anche perché, secondo quanto affermato dalle compagnie assicurative su base Istat, i premi delle polizze sarebbero diminuiti dell’1,4% nel corso del mese di Luglio 2013: un dato fortemente contestato dalle associazioni dei consumatori, secondo cui i prezzi delle polizze sarebbero addirittura cresciute, fino a toccare punte del 5% nel periodo considerato!

Articoli Correlati

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Be the first to comment on "Assicurazioni Auto: In Arrivo Nuovo Decreto"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*