Assicurazioni Auto: La Home Insurance

Non so se lo sapete, ma dal 1° Settembre 2013 è ufficialmente partito il progetto chiamato “Home Insurance”, che si pone l’obiettivo di facilitare la vita degli automobilisti dando loro tutte le informazioni riguardanti l’assicurazione del loro veicolo. Vediamo cosa cambierà nello specifico e quali sono le speranze per il 2014 in materia di trasparenza nei confronti del cliente.

rc auto home insuranceQuesta novità, introdotta dal governo Letta e dall’Ivass, fa parte delle misure urgenti varate per la crescita economica. In pratica, il nuovo provvedimento obbliga le compagnie assicurative di predisporre sul proprio sito web un’area riservata ai clienti, fornendo loro username e password per effettuare il login ed entrare in un’area dove sia possibile consultare lo stato delle proprie polizze e stampare la documentazione di maggiore interesse aggiornata in tempo reale. Tuttavia, la novità più importante è la possibilità data ai di ottenere l’attestato di rischio sempre disponibile a richiesta, eliminando i lunghi tempi di attesa che spesso si incontravano andando in agenzia a richiedere un duplicato. Anche l’applicazione della legge Bersani diventerà più snella poiché ritrovare l’attestato di rischio di alcuni mesi prima si potrà trovare sempre salvato nella propria area riservata. Un’altra novità interessante introdotta dalla Home Insurance è la possibilità di ottenere l’estratto conto della propria polizza vita, comprensivo del valore di riscatto e in tempo reale accedendo alla propria area riservata sul sito internet della compagnia. In questo modo si dice addio ai lunghi tempi di attesa per ottenere un appuntamento con il direttore commerciale della propria agenzia nonché alle proposte commerciali che spesso si accompagnano alla richiesta di chiarimenti sulle proprie polizze: da ora in poi, si potrà fare tutto da casa propria!

Nonostante le accuse di immobilità rivolte al governo Letta in ambito assicurativo, con la Home Insurance bisogna dargli atto di aver introdotto finalmente qualcosa di utile per il cittadino, senza contare che è stato fatto un notevole passo avanti per quanto riguarda la trasparenza e la velocità delle comunicazioni tra cliente e compagnia. Tuttavia, c’è da dire che non tutte le compagnie hanno recepito tempestivamente la norma, che comunque presto dovrà diventare realtà su ogni sito internet aziendale del settore.

Articoli Correlati

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Be the first to comment on "Assicurazioni Auto: La Home Insurance"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*