Come Evitare Le Truffe Nelle RCA Online

truffeNegli ultimi tempi, si è registrato un grande aumento nelle vendite delle RC Auto online e per telefono, anche grazie ai tanti preventivatori di polizze pubblicizzati anche in TV, realizzati nei siti web di Broker regolarmente autorizzati ed iscritti al RUI o in siti/blog che effettuano esclusivamente comparazione e pubblicità. Ma, come capita spesso in questi casi, l’onda del successo viene sempre “cavalcata” anche dai soliti “furbi” pronti a truffare l’automobilista ingenuo ed attratto dai prezzi più convenienti! Per contrastare questa minaccia, innanzitutto, bisogna diffidare da quei venditori non iscritti al RUI: ma, soprattutto, bisogna fare attenzione alle polizze assicurative che vengono rilasciate da società non autorizzate dall’Ivass alla vendita nel territorio italiano, oppure ai certificati e contrassegni falsi, in quanto si può incorrere in una serie rischi e pene pecuniarie. Quindi, per non cadere nella trappola delle truffe online, basterà seguire alcuni semplici consigli.

Polizza Proposta Da Un Intermediario

L’attività di intermediazione assicurativa consiste nel presentare o proporre prodotti assicurativi e riassicurativi o nel prestare assistenza e consulenza finalizzate a tale attività, ma anche nella collaborazione alla gestione o all’esecuzione (specialmente in caso di sinistri) dei contratti stipulati. L’intermediario assicurativo che propone la vendita di una RCA sul proprio sito internet, dovrà riportare obbligatoriamente (Regolamento Ivass n. 5) le seguenti informazioni:

  • dati identificativi dell’intermediario;
  • indirizzo della sede, il recapito telefonico, il numero di fax e l’indirizzo e-mail;
  • il numero e la data di iscrizione al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e riassicurativi nonché l’indicazione che l’intermediario è soggetto al controllo dell’IVASS.

Tenete a mente che se il nome dell’intermediario che vi sta proponendo la polizza non è presente nell’Albo sopra citato………significa che è un truffatore!

Polizza Proposta Da Una Compagnia Assicurativa (online o telefonica)

L’impresa assicurativa che propone la vendita di RC Auto tramite il proprio sito internet, deve obbligatoriamente (Regolamento Ivass n. 34) immettere nel sito le seguenti informazioni:

  • la denominazione sociale e l’indirizzo della sede legale o della sede secondaria della società;
  • il recapito telefonico, il numero di fax e l’indirizzo e-mail;
  • tutti i dati che riguardano l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa;
  • il numero di iscrizione all’albo delle compagnie assicurative tenuto dall’IVASS, con l’avvertenza che consultando tale albo sia possibile verificare l’autenticità dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività;
  • l’indicazione che l’impresa è soggetta al controllo dell’IVASS.

In ogni caso, controllate (prima di acquistare la polizza) l’Albo delle imprese autorizzate sul sito internet dell’IVASS:

Come detto prima per l’intermediario, se il nome dell’impresa nella polizza non è presente in questi elenchi……significa che vi trovate davanti ad una truffa!

Polizza Proposta Da Un Comparatore

Se il sito internet non è di un intermediario assicurativo o di una compagnia assicurativa, ma è semplicemente un sito o blog che fa semplicemente delle comparazioni/pubblicità di RCA, state tranquilli: non vi siete davanti ad una truffa! Tuttavia, bisognerà fare attenzione perchè le polizze non possono mai essere vendute dal sito stesso! Infatti, dopo aver ottenuto il nostro preventivo, il sito dovrà mettervi in contatto necessariamente con un intermediario e/o con la compagnia assicurativa.

Quindi, se il sito o il blog in questione vi richiede il pagamento della polizza senza indirizzarvi al sito della società assicurativa o quando non è presente alcuna informazione che vi possa condurre ad esso, allora sì che sarete davanti ad una truffa!

Articoli Correlati

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Be the first to comment on "Come Evitare Le Truffe Nelle RCA Online"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*