Cosa Fare In Caso Di Smarrimento Del Tagliando Assicurativo

Il tagliando o contrassegno assicurativo è uno documenti più importanti di un veicolo. Inoltre, quando esposto sul parabrezza, ne attesta immediatamente la copertura assicurativa per la Responsibilità Civile. Tuttavia, quante volte vi è capitato che il tagliando, per esposizione prolungata al sole, si sia scolorito? Quante volte vi è capitato di smarrirlo? Come abbiamo già detto in un articolo precedente, ad Ottobre 2015 il tagliando cartaceo sparirà del tutto per lasciar posto a quello elettronico: questa innovazione, semplificherà di molto i controlli e la vita degli automobilisti, evitandoci appunto di avere dei problemi in caso di smarrimento o deterioramento. Nel frattempo però, cosa si deve fare in questi casi?

tagliando assicurazione

Nei casi in cui il tagliando assicurativo sia inutilizzabile o venga smarrito, la prima cosa da fare è quella di presentare una denuncia presso il Comando dei Carabinieri o la Polizia Municipale, ma anche presso la Questura compilando un modulo in cui dovranno essere riportate le seguenti informazioni:

  1. il nome della compagnia assicuratrice;
  2. la scadenza della polizza;
  3. la targa del veicolo.

In pratica, si dovranno fornire tutte quelle informazioni che permettano di riconoscere il veicolo e la regolarità della polizza assicurativa. Ricordate inoltre che la denuncia dovrà essere presentata necessariamente dal proprietario/intestatario della polizza: nel caso sia per qualche modo impedito a farlo, potrà farlo al posto suo un “delegato” dotato di un documento d’identità valido. In seguito, si dovrà fare una richiesta di un duplicato del tagliando alla vostra compagnia assicurativa. Questa richiesta, che dovrà essere effettuata presentando una copia della denuncia, permetterà alla compagnia in questione di rilasciarvi un duplicato (di solito, a titolo gratuito) del tagliando.

In ogni caso, ricordate che la denuncia di smarrimento del tagliando dovrà essere effettuata nel più breve tempo possibile, così da evitare la sanzione amministrativa (compresa tra i 21 e gli 85 Euro) per la mancata esposizione del contrassegno assicurativo. Ovviamente, questo non vale nel caso in cui la mancata esposizione del tagliando sia riferita al mancato rinnovo della polizza auto!

Articoli Correlati

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Be the first to comment on "Cosa Fare In Caso Di Smarrimento Del Tagliando Assicurativo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*