Guida Alla Compilazione Del CID

cidOgni giorno in Italia si verificano in media 652 incidenti stradali! Per questo motivo ogni automobilista è tenuto a conoscere esattamente cosa fare nel caso in cui rimanga coinvolto in qualche sinistro. A questo proposito, nel caso in cui i veicoli coinvolti nell’incidente siano due, la soluzione migliore da adottare è quella di procedere alla compilazione del C.I.D. (Convenzione di Indennizzo Diretto) attraverso il cosiddetto Modulo Blu, ovvero il Modulo Constatazione Amichevole d’Incidente. Il C.I.D. è sicuramente il più famoso fra gli accordi assicurativi che hanno lo scopo di facilitare il pagamento dei sinistri. Questo modulo di constatazione amichevole prevede che l’automobilista che ha subito un danno al proprio veicolo (di qualsiasi importo esso sia) possa rivolgersi direttamente al proprio assicuratore, che provvederà ad effettuare la perizia e liquidare il danno facendosi poi rimborsare dalla compagnia di chi ha causato l’incidente. Infatti, per la liquidazione del danno subito, sarà sufficiente che il danneggiato consegni il modulo compilato al proprio assicuratore! Comunque è importante prestare molta cura nella compilazione del CID in tutte le sue parti, al fine di permettere alle compagnie assicurative di procedere rapidamente nell’accertamento e pagamento del danno.

Composizione del C.I.D

La compilazione del C.I.D o Modulo Blu è molto semplice. Innanzitutto, esso si compone di 4 sezioni:

  1. l’intestazione, dove dovranno essere inseriti la data, il luogo e la presenza o meno di feriti;
  2. due colonne (una blu e una gialla) contrassegnate dalle lettere A e B dove vanno inseriti i dati dei conducenti e dei veicoli coinvolti, oltre alle compagnie di assicurazione di appartenenza;
  3. uno sezione “quadrettata”, da utilizzare per la realizzazione di un disegno sullo svolgimento dell’incidente;
  4. ovviamente, vi sarà anche una sezione contenente le firme dei due conducenti (condizione essenziale per dare validità al modulo!).

Comunque, prima della compilazione del CID, è bene sapere come comportarsi correttamente in caso di incidente. Ecco cosa bisogna fare:

  • prima di tutto, assicuratevi che non vi siano feriti nel sinistro;
  • mantenete sempre la calma e siate cortesi e disponibili con l’altra parte coinvolta;
  • se il vostro veicolo è di intralcio al traffico, cercate di spostarlo (se potete!) solo dopo la constatazione dei fatti;
  • compilate il CID (che andrebbe tenuto sempre a portata di mano fra i documenti del veicolo!);
  • se non riuscite ad arrivare ad un accordo con l’altra parte o se la situazione lo richiede, chiamate i vigili urbani.

Articoli Correlati

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Be the first to comment on "Guida Alla Compilazione Del CID"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*