Novità Assicurazioni: Le Polizze “All in One”

Già presenti in altri paesi nel mondo, anche in Italia sono da poco arrivate le polizze denominate “All in One”. Come suggerisce il nome, si tratta di offerte “tutto incluso” che comprendono polizze auto, vita, casa e salute, ad un prezzo mensile predeterminato. Queste particolari polizze hanno avuto un discreto successo all’estero, anche per il loro alto grado di personalizzazione, ed ora vengono proposte dalle compagnie anche in Italia con la speranza di ottenere lo stesso successo. Vediamo in cosa consistono.

Fiat2014_120x240Innanzitutto, l’utilità di queste polizze sta nel fatto che semplificano la vita e ci fanno risparmiare tempo. La maggior parte delle persone si assicura con la compagnia dei propri genitori e poi si guarda intorno negli anni successivi per cercare offerte migliori e risparmiare qualche euro. Molti acquirenti di case e immobili sottoscrivono la polizza che propone la banca che ha rilasciato il mutuo. E così via. Ognuno di noi, soprattutto di questi tempi, decide di acquistare la propria assicurazione auto innanzitutto per ragioni di convenienza. Poi si valutano le coperture offerte. Come risultato, nella vita di un italiano si finirà con l’avere tante compagnie assicuratrici per differenti contratti (vita, casa, salute, auto etc.). Le polizze “all in one” permettono invece all’automobilista di avere un’unica compagnia per tante coperture diverse. Molte delle grandi compagnie di assicurazione di solito realizzano offerte vantaggiose e investono in promozione e pubblicità per farle conoscere e attirare un particolare segmento di mercato: i giovani, i professionisti, i commercianti ecc. L’obiettivo delle compagnie che rilasciano queste polizze è invece quello di poter accrescere il numero dei clienti e fidelizzarli per anni proponendo loro offerte vantaggiose, in modo da poter pianificare strategie di medio lungo periodo e offrire migliori economie di scala. Questa filosofia sta spingendo le società a realizzare pacchetti “tutto incluso”, che siano il più competitivi possibile e che permettano di coprire tutti i settori della vita di una persona, in modo che più aumentano le coperture più si abbassa il premio. Unendo tutte le garanzie e inserendole in un unico contratto di assicurazione si riuscirà quindi a risparmiare del tempo e, soprattutto, del denaro.

Come Funziona

Il funzionamento di queste polizze è simile a qualsiasi altro acquisto di pacchetti completi per cellulari, tv satellitare o abbonamento in palestra: più si aggiunge e meno si paga in proporzione. In base all’età, alla professione, alla residenza si compone la base della griglia di partenza. Successivamente, si dovranno aggiungere le coperture che intendiamo inserire, che possono andare per la casa dai danni procurati a terzi (cioè agli altri condomini), a quelli dei nostri locali o del contenuto del nostro appartamento, al furto, alla Rca per auto e moto. Per la persona, invece, è possibile inserire l’invalidità permanente per malattia, grandi interventi, premorienza.

Articoli Correlati

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Be the first to comment on "Novità Assicurazioni: Le Polizze “All in One”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*