Rc Moto: Le Ultime Novità

Negli ultimi anni, abbiamo assistito a diverse innovazioni in campo assicurativo, ma che hanno riguardato soprattutto il settore auto. Ma oggi anche i contratti Rc Moto sono stati adeguati per venire incontro alle esigenze dei clienti con nuovi servizi e risorse, sfruttando in maniera intelligente le opportunità offerte dal progresso tecnologico. A questo proposito, vediamo ora le ultime novità per motociclisti introdotte dall’Ivass riguardanti le polizze Rc Moto.

rc moto

Novità Rc Moto

Sono in costante aumento le compagnie assicurative che offrono una polizza rc moto corredata da alcuni servizi “tech” che proteggono il veicolo contro il furto. Fra questi, un antifurto che impedisce l’accensione della moto e allerta la centrale operativa per la geo-localizzazione del mezzo. Altro dispositivo da poter abbinare alla polizza è un apparecchio che permette di contattare la centrale operativa in caso di sinistri o cadute gravi, ma anche un piccolo sensore che può avvisare il proprietario della moto in caso di accensione e spostamento non autorizzati.

Altre compagnie preferiscono badare più al sodo e propongono invece forti sconti sulle tariffe se ad esempio si personalizza la polizza RC moto in base ai chilometri effettuati, ai percorsi intrapresi, alle fasce orarie e ai giorni di utilizzo: il concetto adottato, è che “minore sarà il rischio corso, minore sarà il costo”. Quest’ultima opzione prevede l’installazione di un dispositivo simile alla scatola nera delle auto.

Altre novità introdotte per le rc moto prevedono l’invio dei pezzi di ricambio, la gestione sinistri, l’anticipo cauzioni, le demolizioni, un autista se si resta a piedi e persino un interprete per eventuali sinistri all’estero! Molto utile è anche la copertura che garantisce il rimborso delle spese sostenute per il recupero dei punti della patente (o della patente di guida stessa).

Importante è anche la Garanzia Mobilità, con cui si possono assicurare fino a quattro veicoli (sia auto che moto) e prevede la tutela legale di circolazione e l’installazione di un apparecchio che, una volta collegato al proprio smartphone tramite un’app, consente al proprietario del mezzo di verificare il proprio tasso alcolemico.

Articoli Correlati

Be the first to comment on "Rc Moto: Le Ultime Novità"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*