Come Risparmiare Sull’Assicurazione Moto: Il Dispositivo “Rider 1”

Di questi tempi, si sa, la parola d’ordine è risparmiare. Soprattutto sulle spese obbligatorie da sostenere, come le polizze assicurative. In questo senso, viene in aiuto del consumatore il dispositivo “Rider 1” realizzato dalla Octo Telematics, brand leader a livello mondiale nel mercato dell’Insurance Telematics. Si tratta di un sistema telematico ideato per le moto che offre, alle compagnie assicurative, la possibilità di allargare il proprio portafoglio clienti attraverso una gestione migliore del rischio e ai consumatori un ventaglio di scelte mirate al risparmio ed alla sicurezza. Nello specifico, Rider 1 è un dispositivo di dimensioni ridotte dotato di una batteria ricaricabile, costituito da un microprocessore, un accelerometro interno di precisione a 3 assi, un modulo GSM con antenna interna ed un ricevitore GPS / GLONASS interno. L’installazione è garantita in Italia dalla rete di installatori certificati Octo Telematics. In seguito, i dati acquisiti attraverso Rider 1 verranno analizzati, elaborati e forniti ad ogni motociclista attraverso una vasta gamma di servizi dedicati; ogni conducente può, inoltre, accedere ai dati raccolti attraverso la sua dashboard personale accessibile tramite il portale Web di Octo. Il motociclista potrà scegliere fra 3 differenti pacchetti:

  • Pay Per Use (PPU) – Consente alle Compagnie di Assicurazione di calcolare il premio assicurativo sul totale dei chilometri percorsi in un anno e/o in base alla fascia oraria in cui viene abitualmente utilizzata la moto.
  • Pay As You Drive (PAYD) – Consente alle Compagnie di Assicurazione di calcolare il premio assicurativo in base allo stile di guida del cliente. Si paga un 50% circa di forfait che varia in base a classe di merito e residenza; l’altro 50% viene versato alla fine dell’annualità assicurativa sulla base di quanto si è guidato durante l’annualità appena terminata.
  • Stolen Vehicle Recovery (SVR) – In caso di furto, Rider 1 consente una precisa localizzazione della moto. Il monitoraggio può essere attivato dall’utente chiamando il centro di assistenza, che attiverà tutte le procedure necessarie per il recupero del mezzo.

rider 1

Oltre al minor costo della polizza per i motociclisti più virtuosi, i vantaggi di questo sistema comprendono alcuni servizi aggiuntivi: tra questi, la possibilità di recuperare la propria moto in caso di furto e quello di allertare i servizi di emergenza, comunicando la propria posizione nel caso di incidente. Per cercare di ottenere un prezzo migliore, vi consiglio di effettuare un preventivo sui vari comparatori presenti online e di comunicarlo successivamente ai rivenditori Octo Telematics. Inoltre, sappiate che  il Governo infatti ha approvato recentemente il ddl Concorrenza dove obbliga le Compagnie Assicurative a proporre prezzi di favore agli assicurati che hanno dotato le proprie moto di sistemi di controllo preventivo sulla guida.

Articoli Correlati

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Reddit0

Be the first to comment on "Come Risparmiare Sull’Assicurazione Moto: Il Dispositivo “Rider 1”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*